Segui NEISHI su facebook!Segui i feed RSS di NEISHI!

Neishi

 
 
 
 

La Natura riprende il suo posto in cielo ed in terra nel breve tempo della nostra pausa.

La potente forza che fa nascere le viole rompendo l'asfalto è la nostra stessa forza di trasformazione. Possiamo fidarci che tutto concorre al bene.

Nello spazio mediano tra Cielo e Terra si colloca il nostro mondo, la nostra vita umana, punto di congiunzione tra le due forze assolute che i King chiama il Creativo e il Ricettivo.

Un vettore di informazione Vita Coscienza dal cielo penetra la materia terra ricettiva attuando la nostra incarnazione.

Su questa traiettoria attiva la nostra piccola terra individuale che, in modo olografico, contiene il potere della trasformazione.

Così come cogliamo dal nutrimento e dal respiro la nostra individuale energia così trasformiamo i nostri pensieri, come un seme nella terra diventa fiore, albero, foresta.

La natura nella sua abbondanza dispensa semi in esubero, non lesina la semina.

Nel ciclo di trasformazione non rifiuta l'invecchiare dell'autunno, nè la morte dell'inverno, né la pioggia dei petali, né la fermentazione dei frutti.

Tutto concorre ai cicli delle Manifestazioni, tutto concorre al Bene.

E' la legge alchenica della Temperanza: quando le condizioni sono mature la manifestazione avviene. Gli elementi reagiscono per determinare qualcosa che li contiene ma non è piu' lo stesso.

Catalizzatori - elementi- eventi non casualmente innescano la reazione.

Quando la reazione avviene nulla è piu' come prima.

La nostra terra in risonanza ha le stesse potenzialità e possibilità.

Possiamo fidarci!?

 
 

Copyright © 2009-2020 NEISHI, l'arte di guardare dentro | Privacy | Cookies | Design 2010 di Emanuela Zilio